GSF, si parte!

Giovani Senza Frontiere è un progetto consortile che si realizza in Piemonte (Torino e provincia) e in Valle d’Aosta e intende promuovere e sviluppare un sistema integrato partecipativo tra i gruppi giovanili e i decisori politici, con l’obiettivo di innescare un processo di empowerment e contribuire ad una maggiore implementazione della strategia europea della gioventù.  

I principali obiettivi del progetto sono rafforzare l’impegno civico dei giovani dei territori indicati in una cornice condivisa con le amministrazioni locali; e promuovere il concetto di società inclusive, attraverso processi di partecipazione attiva dei giovani alla vita democratica e alle decisioni politiche che li riguardano.

Tematiche principali che verranno affrontate:

– la strategia europea della gioventù e le sfide globali

– inclusione sociale

– lavoro e istruzione

– diritto alla salute

– parità di genere.

Il progetto coinvolge giovani dai 18 ai 30 anni  e circa una decina di decisori politici territoriali e regionali. Dibattiti, approfondimenti, seminari, lavori di gruppo, iniziative pubbliche e eventi artistici e musicali.

Grazie a Giovani Senza Frontiere i giovani potranno sviluppare conoscenze e competenze sia riguardo i temi sopra citati, sia riguardo le dinamiche che stanno alla base dei processi politici.

Condividi!

0Shares
0